Zeolite-polimeri compositi: il Vangelo dei pazienti uremici

Recentemente, lo scienziato del Giappone ha inventato un assorbimento di Nano-fibra di creatinina nel sangue, questo può essere utilizzato anche per sviluppare apparecchiature di emodialisi portatile, aiutare i pazienti con insufficienza renale possono alleviare il dolore. Pazienti con insufficienza renale sono spesso in grado di rimuovere i rifiuti metabolici dal corpo, come potassio e urea, creatinina e altre sostanze si accumulano ad un certo livello può essere molto pericolosi. In questo caso, oltre a diversi dal trapianto di un rene sano, la dialisi è la soluzione migliore. Tuttavia, dialisi e anche come una mossa ultimo disperata. Questo metodo è che richiede tempo, professionale apparecchiature, acqua pulita, elettricità, dializzato e solitamente effettuato solo in un ospedale. Per quanto riguarda le zone rurali nei paesi in via di sviluppo e delle zone sinistrate, che spesso non sono soddisfatti. La dialisi è l'uso di proprietà di diffusione molecolare, ma Japan National Institute di materiali (che si trova nella Prefettura di Ibaraki) shitianguangyang EBARA (Mitsuhiro Ebara) e il suo team ha utilizzato un metodo diverso, ha inventato un può adsorbire sostanze chiaro tossiche nel sangue, in modo da raggiungere lo scopo di pulizia del sangue.